Home
Orario Allenamenti
DNC
Staff Tecnico
Under 19
Under 17
Under 14
Under 13
Minibasket
La Canestra
Torn. Lega del Filo D'Oro
Bilanci societari
Storia Robur Basket

          

 sostieni.gif

 

 

   

nuovoleganazionalepallacanestro.jpgconi_nuovo_logo_cr_marche.pnglogo-fip.jpg


logo_x_eve_1.jpg


stemma.jpg

Lega del Filo d'oro
icon_fac.png icon_fac.png
Gruppo
Pagina
icon_you.png

 icon_twi.png

 
Foto_12
UNDER 19 ELITE: ROBUR OSIMO - AURORA JESI 43-77
marted́ 27 gennaio 2015

UNDER 19 ELITE
FASE "AMMISSIONE INTERZONA"

1° GIORNATA

ROBUR OSIMO BASKET 43
AURORA JESI 77

ROBUR OSIMO BASKET: Mandolini, Carancini 5, Carbonetti 2, Violini, Belli 4, Bagnarelli 4, Andreoni 3, Angeletti, Fiorani 2, Lucchetti, Mercanti 6, Armento 17. All. Luconi.

AURORA JESI: Rossini 4, Ambrosi, Fabbracci 2, Lorenzetti, Sebastianelli 11, Lucarelli 6, Kouyate 6, Schiavoni 14, Ciampaglia 14, Vita Sadi 20. All. Costaiola.

ARBITRI: Santilli e Boccanera.

PARZIALI: 13-19; 29-42; 35-65.

Leggi tutto...
 
LA ROBUR NON RIESCE A FERMARE CAMPLI
domenica 25 gennaio 2015
Non basta una Robur grintosa e volenterosa per invertire il trend negativo casalingo. Anche Campli riesce a passare al PalaBellini per 79-83. Purtroppo i roburini hanno pagato il terzo quarto, quando Campli ha scavato il solco vincente grazie all'incredibile vena realizzativa dei suoi uomini dall'arco dei 6,25. Una sconfitta che complica la situazione in classifica anche se vista la gran bagarre per la terza piazza, e le molte partite da disputare, non è il caso ancora di piangersi addosso. Tuttavia sarà importantissimo capitalizzare al meglio le restanti occasioni di riscatto. La cronaca del match. Parte subito forte la Robur che nei primi cinque minuti piazza un break di 12-2 firmato Redolf e Rodriguez. Gli uomini di coach Millina faticano ad entrare in partita, mentre i roburini sono in completo possesso del match anche se sul finale chiudono sul 25-20. Seconda frazione molto equilibrata. Duranti e Di Giuliomaria impattano sul 25-25 ad inizio quarto, poi le due compagini rispondono colpo su colpo e alla fine la Robur chiude avanti sul 38-37. Nel terzo periodo i primi cinque minuti scorrono sulla falsariga del secondo quarto. Poi Montuori, seguito a ruota da Duranti, Fattori e Bergamin, iniziano lo show dall'arco dei 6.25 con la gragnuola di triple che seppellisce la Robur e la spedisce sul -9 (53-62 a 2' dalla fine). I roburini sbandano e chiudono sul 57-66. Ad inizio dell'ultimo quarto Campli scappa sul + 12 (57-69). I ragazzi di Magrini e Balercia sembrano un pugile suonato sul punto di crollare a terra per il KO definitivo, ma proprio in queste situazioni i roburini non crollano, anzi reagiscono alla grande. Così se il quarto periodo doveva essere una passeggiata per gli abruzzesi, al contrario si rivela più duro del previsto. Infatti la Robur piazza un break di 8-0 firmato David e Rodriguez (68-72 a 5' dalla fine). Match riaperto. I roburini cercano la zampata definitiva per riaprire del tutto i giochi ma Petrucci trova punti preziosi che permettono al Campli di chiudere il finale senza troppi patemi. Finisce 79-83. 
Leggi tutto...
 
COMUNICAZIONE 23.01.2015
venerd́ 23 gennaio 2015
comunicazione 23.01.2015.jpg
Leggi tutto...
 
settimana dal 26 gennaio al 1_febbraio 2015
venerd́ 23 gennaio 2015
settimana dal 26 gennaio al 1_febbraio 2015.jpg
Leggi tutto...
 
ROBUR, UNA VITTORIA PER CONTINUARE LA CORSA AL TERZO POSTO
venerd́ 23 gennaio 2015
Robur, una vittoria per i propri tifosi. I roburini, dopo essere tornati alla vittoria domenica scorsa in quel di Pescara, cercano i due punti tra le mura amiche del PalaBellini dopo i tre stop casalinghi consecutivi contro Ortona, Pisaurum e Tolentino. Un trend da invertire, in virtù del fatto che i nostri ragazzi saranno come sempre sostenuti dal caloroso pubblico osimano, che non ha fatto mai mancare il proprio supporto. Di fronte ci sarà il lanciatissimo Campli, ma sarà una partita che avrà comunque un sapore particolare. Infatti sulla panchina degli abruzzesi siede l'espertissimo coach Pietro Millina che a metà degli anni '80, allora giovanissimo, guidò per due stagioni la Robur. Per la precisione nei campionati di serie B 1984-85 e 1985-86. Era la Robur dei vari Paolo Presenti, Gianluca Sampaolesi, Andrea Balugani, Massimo Padovano e Maurizio Magrini. 
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 5 di 1094
banner_new.gif
I NOSTRI PARTNERS

bancamarche.jpg

seaedil2.jpg
lardini_logo.png
image001.jpg
logo_aa383fvc13_aa_b_aa.jpg
logo.gif
logo_subissati.gif
image.jpg
 logo_simonetti.jpg
 logo_sf00f05c12_zz_b_0.jpg.jpg
logo.png
4126433492.jpg
img.png
bar_41.jpg
 
I NOSTRI SOSTENITORI 
 
automax.jpg
pratikagenzia_per_sito.jpg
il_mercante_di_storie.jpg
effelle.jpg
naof.jpg
ristorante_della_rosa.jpg
logo_studio_tecnico_pesaresi.jpg
logo_susy_style.jpg
sa.mo2.png
vision_ottica_2.jpg
stura_2.jpg
binci.jpg
 emporiopurina.jpg
 
Copyright G.S. Robur Basket S.S. Dil. a r.l. - Via Striscioni, snc - 60027 OSIMO (AN) - P.Iva: 00838530426
..:: Web by Unisoft ::..