Home
Orario Allenamenti
DNC
Staff Tecnico
Under 19
Under 17
Under 14
Under 13
Minibasket
La Canestra
Torn. Lega del Filo D'Oro
Bilanci societari
Storia Robur Basket

          

 sostieni.gif

 

 

   

nuovoleganazionalepallacanestro.jpgconi_nuovo_logo_cr_marche.pnglogo-fip.jpg


logo_x_eve_1.jpg


stemma.jpg

Lega del Filo d'oro
icon_fac.png icon_fac.png
Gruppo
Pagina
icon_you.png

 icon_twi.png

 
All. minibasket
settimana dal 30 marzo al 5 aprile 2015
domenica 29 marzo 2015
settimana dal 30 marzo al 5 aprile 2015.jpg
 
ALLA ROBUR NON RIESCE L’IMPRESA
domenica 29 marzo 2015
Robur, adesso si fa tutto più complicato. I ragazzi di Magrini e Balercia escono sconfitti per 80-70 in quel di Ortona contro la capolista del campionato. Si ferma così in terra abruzzese la striscia positiva roburina che durava da ben sette turni. Una sconfitta che complica molto il cammino play-off in attesa di vedere il risultato di Campli. L’importante è rimanere concentrati nelle prossime due sfide e sperare in qualche passo falso degli uomini di coach Millina. Robur che parte subito bene nella prima frazione grazie ad un ottimo avvio di match. I roburini tengono bene testa agli abruzzesi per buona parte del primo quarto prima di cedere negli ultimi due minuti e mezzo. Ortona parte dal capitale accumulato nel finale di primo quarto, 26-15, e continua a spingere sull’acceleratore capitalizzando al meglio le occasioni avute. Si chiude sul 45-29. Al ritorno dagli spogliatoi gli uomini di coach Sorgentone incrementano il margine con la Robur che non riesce più a tornare in partita. La gara fondamentalmente si chiude qui. La capolista chiude la frazione sul 67-46, mentre l’ultimo quarto è di gestione da parte dei padroni di casa con Cardellini e Cardinali che riducono il distacco sull’80-70 finale.
Leggi tutto...
 
ROBUR, OBIETTIVO BATTERE ORTONA
venerdě 27 marzo 2015
Robur, avanti tutta. I ragazzi di Magrini e Balercia continuano con il vento in poppa. Dopo la vittoria esterna contro Pedaso i roburini hanno allungato a sette la striscia di vittorie consecutive. Decisamente un ottimo momento da sfruttare, anche se la prossima trasferta sarà tutt'altro che agevole. Infatti la Robur andrà nella tana della capolista Ortona, vero e proprio rullo compressore in questo campionato. Gli abruzzesi hanno vinto matematicamente domenica scorsa la regular season ma sicuramente vorranno chiudere nel migliore dei modi il campionato. Pertanto non bisogna troppo sperare in eventuali cali di tensione da parte degli uomini di coach Sorgentone. Tuttavia Ortona ha dimostrato di non essere imbattibile. 
Leggi tutto...
 
settimana dal 23 al 29 marzo 2015
lunedě 23 marzo 2015
settimana dal 23 al 29 marzo 2015.jpg
Leggi tutto...
 
ROBUR, ESPUGNATA ANCHE PEDASO!
domenica 22 marzo 2015
Robur forza sette. I ragazzi di Magrini e Balercia ottengono la settima vittoria consecutiva espugnando il campo di Pedaso per 74-82. Il derby tutto osimano va quindi ai roburini al termine di una gara molto tirata che li ha visti prevalere. Un ottimo viatico in vista della difficile trasferta contro la capolista Ortona. I roburini si presentano con qualche acciaccato e con Bakovic in panchina per onor di firma. Da segnalare il graduale recupero di coach Francesco Francioni che durante la settimana ha preso parte agli allenamenti e anche in questa occasione era in panchina insieme a coach Maurizio Magrini e Massimo Balercia. Primo quarto che vede partire meglio i padroni di casa grazie a Monticelli e Di Angilla. Pedaso arriva sul +7 (19-12 a un minuto dalla fine) poi i roburini ricuciono lo strappo e con un break di 0-6 chiudono sul 19-18. Seconda frazione appannaggio della Robur che arriva sul 21-32 grazie alle giocate di Cardellini e Rossi. Domesi ci mette una pezza sul finale e le squadre vanno al riposo lungo sul 39-44. Nel terzo quarto dopo un buon avvio i roburini si perdono per strada e i padroni di casa si rimettono in carreggiata chiudendo la frazione sul 59-60. Equilibrio che si mantiene anche nell’ultimo poi la Robur nel finale piazza un break decisivo di 1-9 firmato Piloni e Rodriguez. Gli ultimi secondi servono solamente a Quaglia e Rodriguez per fissare il punteggio dalla lunetta sul 74-82. 
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 5 di 1132
banner_2014-2015.gif
I NOSTRI PARTNERS

bancamarche.jpg

seaedil2.jpg
lardini_logo.png
image001.jpg
logo_aa383fvc13_aa_b_aa.jpg
logo.gif
logo_subissati.gif
image.jpg
 logo_simonetti.jpg
 logo_sf00f05c12_zz_b_0.jpg.jpg
logo.png
4126433492.jpg
img.png
bar_41.jpg
 
I NOSTRI SOSTENITORI 
 
automax.jpg
pratikagenzia_per_sito.jpg
il_mercante_di_storie.jpg
effelle.jpg
naof.jpg
ristorante_della_rosa.jpg
logo_studio_tecnico_pesaresi.jpg
logo_susy_style.jpg
sa.mo2.png
vision_ottica_2.jpg
stura_2.jpg
binci.jpg
emporiopurina.jpg
burini.jpg
Copyright G.S. Robur Basket S.S. Dil. a r.l. - Via Striscioni, snc - 60027 OSIMO (AN) - P.Iva: 00838530426
..:: Web by Unisoft ::..